Questa normativa descrive le informazioni che trattiamo attraverso Voverc ed i tuoi diritti rispetto ad esse.

I. Soggetto titolare del trattamento
Il soggetto titolare del trattamento per i dati raccolti è Voverc S.r.l., nella persona di Emanuele De Amicis, con sede in Roma, alla via Leopoldo Nobili 30. Puoi contattarlo in ogni momento al seguente indirizzo: privacy@voverc.com

II. Quali tipi di informazioni raccogliamo?
Raccogliamo - al momento dell’iscrizione - le seguenti informazioni, classificabili come dati personali ai sensi della normativa europea vigente:
- nome e cognome dell'utente;
- generalità dell'azienda (visura)
- indirizzo email;
- codice fiscale;
- dati ulteriori per l'attivazione dei contenuti in un documento di identità valido.
La base giuridica del trattamento di questi dati è relativa all’esecuzione del contratto perfezionato con Voverc relativo al servizio di telefonia Voip le cui condizioni generali di utilizzo sono disponibili qui.

I dati descritti sono necessari per poter procedere all’attivazione e/o portabilità del numero di fonia e per poter consentire l’erogazione del servizio.

III.Queste informazioni vengono condivise?
I dati forniti ed il loro utilizzo vengono trattati da Voverc S.r.l. e vengono condivisi con i seguenti operatori telefonici per poter procedere all’attivazione e alla gestione del numero di telefono: Unidata S.p.A. e DIDWW.

Alcuni dati, in forma aggregata ed anonima, vengono utilizzati per finalità statistiche sull’utilizzo dell’applicazione Voverc.

Possiamo condividere informazioni con forze dell'ordine o in risposta a richieste legali quando sia disposto dalla legge o ordinato da un magistrato attraverso un provvedimento specifico con valenza legale e obbligatoria nei confronti di Voverc S.r.l..

IV. Quali sono le nostre basi legali per il trattamento dei dati?
Raccogliamo, usiamo e condividiamo i dati in nostro possesso nelle modalità descritte in precedenza:
- secondo necessità per rispettare le Condizioni d'uso di Voverc S.r.l. e dell’App Voverc;
- in modo coerente con il consenso concesso, che può essere revocato in qualsiasi momento attraverso l’invio di una richiesta al Titolare del Trattamento dei dati tramite mail all’indirizzo privacy@voverc.com;
- secondo necessità per rispettare i nostri obblighi di legge;
- secondo necessità per il pubblico interesse.

V. Come esercitare i diritti previsti dal GDPR?
Il General Data Protection Regulation (regolamento generale sulla protezione dei dati) riconosce il diritto di accedere ai propri dati, rettificarli, trasferirli ed eliminarli.
Viene riconosciuto anche il diritto di opporsi e limitare determinati trattamenti dei propri dati. L’utente ha il diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo (Garante privacy) http://www.garanteprivacy.it in caso di illecito trattamento o di ritardo nella risposta del Titolare a una richiesta che rientri nei suoi diritti.
In caso di data breach (accesso illegale ai dati dell’utente da parte di terzi non autorizzati) Voverc provvederà ad informare gli utenti entro 36 ore dal verificarsi dell’evento in ogni caso indipendentemente dall’avvenuta sottrazione di dati.

VI. Come esercitare il diritto all’oblio, alla cancellazione parziale e la libera portabilità del dato?
Gli utenti possono chiedere la cancellazione, totale o parziale, dei propri dati personali in ogni momento direttamente al titolare del trattamento dei dati.
E’ possibile richiedere la cancellazione inviando un’email all’indirizzo privacy@voverc.com nei seguenti casi:
- qualora i dati non siano più necessari per gli scopi rispetto ai quali sono stati raccolti;
- qualora l’utente si opponga legittimamente al trattamento.
Pervenuta la richiesta, Voverc si impegna a darne corso tempestivamente, entro 36 ore, nei
limiti di quanto tecnicamente possibile.
Il diritto all’oblio potrà essere limitato solo nei seguenti casi:
- per garantire l’esercizio della libertà di espressione o il diritto alla difesa in sede giudiziaria;
- per tutelare un interesse generale;
- quando i dati, resi anonimi, siano necessari per ricerche storiche o per finalità statistiche o scientifiche.
Gli utenti possono inoltre richiedere, sempre tramite mail all’indirizzo privacy@voverc.com, il trasferimento dei propri dati personali e di utilizzo ad un altro soggetto titolare dei dati che svolga il medesimo servizio di Voverc.

VII. Come e per quanto tempo sono conservati i dati degli utenti?
I dati degli utenti sono conservati su server situati su territorio europeo.
Le caratteristiche e le certificazioni delle macchine utilizzate garantiscono la massima sicurezza delle stesse e minimizzano i rischi di violazione e di "data break".
I dati non vengono comunicati, trattati o inviati al di fuori del territorio dell’Unione Europea. Qualora l’account venga eliminato, procederemo all’immediata cancellazione di tutti i dati personali degli utenti. Potremo mantenere unicamente informazioni - in via anonima - su abitudini di utilizzo a fini puramente statistici e di miglioramento del servizio offerto.

VIII. Come adempiamo alle richieste legali o evitiamo danni?
Accediamo, conserviamo e condividiamo informazioni con enti regolatori, forze dell'ordine o altri soggetti in questi casi:
- in risposta a una richiesta legale qualora riteniamo in buona fede che la legge ci imponga di farlo.
- qualora sia necessario per rilevare, prevenire e risolvere usi non autorizzati dei prodotti, violazioni delle nostre condizioni o normative o altre attività dannose o illegali, per proteggere noi stessi (compresi i nostri diritti, proprietà o prodotti), anche nell'ambito di indagini o richieste normative o per prevenire morti o lesioni fisiche imminenti.

IX. Come Ti informeremo in caso di modifiche alla presente normativa?
Ti informeremo prima di apportare modifiche alla presente normativa e ti consentiremo di leggere la normativa modificata prima di scegliere se continuare a usare Voverc.